La conoscenza di Dio

 

La meraviglia umana è la condizione iniziale per scoprire l'amorevole causa prima dell'origine della vita. Queste brevi riflessioni hanno lo scopo di interrogarci sull'esistenza e conoscenza di Dio. LEGGI NEGLI ALLEGATI

Non basta la sola ricerca della ragione umana per la conoscenza divina ma è necessario che Dio stesso intervenga e si Riveli storicamente in un linguaggio accessibile all'uomo Le Verità fondamentali del cristianesimo sono conosciute tramite la Rivelazione e la ragione deve cercare di riflettere per quanto è umanamente possibile sul loro contenuto. Secondo San Tommaso d'Aquino la ragione non si ritira e non si annulla ma segue la Fede assicurando alla teologia carattere di razionalità. Allora per S. Tommaso la fede e la ragione non si escludono a vicenda e non possono contraddirsi, anzi si integrano in un rapporto in cui la Fede orienta e guida la ricerca razionale, e la ragione chiarisce e conferma la Fede... CONTINUA A LEGGERE NEGLI ALLEGATI

 

Back to Top